Pupo - Il viaggio / Путешествие

“Sto viaggiando notte e giorno sto cercando di te
Sono sempre un po’ in ritardo non capisco perché
Ogni volta c’è qualcuno che mi dice peccato
Per un soffio davvero e l’avresti incontrato
In un treno che puzzava di sudore e onestà
Nei salotti profumati di bugie e vanità
Nei silenti deserti nei bordelli infernali

Bad Behavior has blocked 288 access attempts in the last 7 days.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok