Dalida - Pour garder


“Pour garder ton coeur qui est ma raison d’être
Pour garder ton coeur et ne jamais connaître
Les tourments de chaque instant
Quand l’amour file entre nos doigts
Moi je ferais n’importe quoi

Pooh - Un grande amore / Большая любовь


“Non cercatemi questa sera
voglio stare per fatti miei,
forse sento la primavera,
ma stanotte la storia è lei.
C’è nella vita un treno che perdere non si può.
Prima che torni il sole ci capirò di più.

Pooh - Domani


“Mani che ci tengono vicini
sogni che ci mandano lontani
Lascia che la vita ci sorprenda
anche se significa dirsi addio
Non c’è mai un’ultima primavera
se si può rinascere, che avventura
e poi quando troverai
l’isola che non c’è
mi basta una cartolina
io sto bene

Pooh - Dove sono gli altri tre


“Succede che è trent’anni o forse più
che sono quello dei pooh
anche all’anagrafe
E se per sbaglio sto per conto mio
per chi mi incontra
risulto un caso anomalo
Dove sono gli altri tre?
Com’è che stai qui da solo?
E’ la domanda puntuale
che mi sento rivolgere
Gli altri tre
quegli altri tre,… che incubo!

Pooh - Primi amori


“Primi amori più sottili di una riga
più pesanti di una droga
Da sfidarsi come gatti a primavera
da sentirsi come dio.
Primi amori profumati
come frutti proibiti
primi amori sempre un passo avanti dalla realtà

Pooh - La donna di cuori


“Donne, il miracolo dell’universo
un mistero che non c’e verso
non riesci a spiegartelo.
Quelle sante, non ci fanno mai mancare niente
ma una forza irriconoscente
ci rende volubili
Così quello che abbiamo
non ci basta mai
e poi cerchiamo sempre chi non c’è

Pooh - Quando anche senza di me


“Tutte le donne
ci tradiscono un po’
non con un altro, ma con noi
con noi di altri giorni, con più vizi e virtù
con quelli che non siamo più
Fra le mie braccia cerchi me
com’ ero prima
che ero il tuo vento
e non la tua catena

Pooh - 335 - La posta del cuore


“La sveglia strilla
le sei e tre quarti
é appena l’alba
ma è quasi tardi
lunedì, e tu non sei qui.

Pooh - Io e te


“Strappa un altro foglio al calendario
che domani é un altro anniversario
io e te
e il tempo scivola leggero e non ci cambia.
C’é passata addosso un po’ di vita
qualche volo e qualche risalita
io e te
vicini forse più di ieri.

Pooh - Stella


“La spiaggia d’inverno
è una muta magia
lo scenario smontato
di un film
lei si spoglia e gli dice
o sei pazzo o sei dio
a mischiare il tuo mondo col mio.

Bad Behavior has blocked 604 access attempts in the last 7 days.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok