Al Bano & Romina Power - Nostalgia Canaglia

LEI: “Ma che cos’è
quel nodo in gola che mi assale
che cos’è
Sei qui con me
e questa assurda solitudine perché”

LUI: “Ma che cos’è
se per gli aironi Il volo è sempre libertà
Perché per noi
Invece c’è qualcosa dentro che non va”

INSIEME: “che non va”

INSIEME: “Nostalgia, nostalgia canaglia
che ti prende proprio quando non vuoi
Ti ritrovi con un cuore di paglia
e un incendio che non spegni mai
Nostalgia, nostalgia canaglia
di una strada, di un amico, di un bar
di un paese che sogna e che sbaglia
ma se chiedi poi tutto ti da”

LEI: “Chissà perché
si gira il mondo per capire un po’ di più”

LUI: “Sempre di più
tu vai lontano e perdi un po’ di ciò che sei”

LEI: “E poi perché
un’avventura è bella solo per metà”

LUI: “Mentre si va
quel dolce tarlo All’improvviso tornerà”

INSIEME: “tornerà”

INSIEME: “Nostalgia, nostalgia canaglia
Che ti prende proprio quando non vuoi
Ti ritrovi con un cuore di paglia
e un incendio che non spegni mai
Nostalgia, nostalgia canaglia
di una strada, di un amico, di un bar
di un paese che sogna e che sbaglia
ma se chiedi poi tutto ti da
Nostalgia, nostalgia canaglia
che ti prende proprio quando non vuoi
Ti ritrovi con un cuore di paglia
e un incendio che non spegni mai
Nostalgia, nostalgia canaglia
di una strada, di un amico, di un bar
di un paese che sogna e che sbaglia
ma se chiedi poi tutto ti da.”

Al Bano Carrisi - Nostalgia Canaglia
Album: Il Mio Sanremo 2006

  • Share/Bookmark

Leave a Reply

Bad Behavior has blocked 949 access attempts in the last 7 days.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok